Irene Santi, centrocampista classe 1999 dell'Inter femminile, ha parlato così a InterTV del momento magico vissuto in nerazzurro: "Essendo un girone nuovo, l'avversario più temuto all'inizio della stagione era l'Empoli. Per cui batterlo subito ci ha dato molta fiducia - ha ricordato -. Per una ragazza relativamente giovane, raggiungere un obiettivo del genere e festeggiare la Serie A è un qualcosa che difficilmente si dimenticherà. Vedo un grande gruppo, possiamo fidarci l'una dell'altra: questo è stato un grande punto di forza. Tutti lavoriamo bene e con felicità. Guardando al futuro, possiamo dire che questo è senz'altro un punto di partenza. Si potrà dare una svolta dal prossimo anno, quando sarà più difficile contro squadre che sembrano già club professionistici. Bisogna continuare così".

VIDEO - LA CURVA CONTESTA ICARDI AD APPIANO

Sezione: Inter Femminile / Data: Mar 2 Aprile 2019 alle 16:55 / Fonte: InterTV
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print