Il Corriere della Sera dà per chiusa l'era Spalletti all'Inter. "Nonostante altri 2 anni di contratto - si legge - l’avventura di Luciano Spalletti sulla panchina interista si è conclusa ieri sera. Da oggi inizia l’era di Antonio Conte, ma prima che l’ex tecnico del Chelsea possa firmare per l’Inter il club di Zhang deve provvedere a esonerare Spalletti. Beppe Marotta incontrerà l’allenatore uscente che, per ora, non ha intenzione di accettare la transazione economica che gli verrà proposta, ma l’ad interista confida che entro la stagione 2020-21 Spalletti trovi una panchina di suo gradimento e chieda, pertanto, di rescindere il contratto con l’Inter in scadenza a giugno 2021. Antonio Conte è atteso a Milano a metà settimana per firmare un contratto triennale da 9 milioni più bonus: ormai restano da definire solo piccoli dettagli. L’Inter confida di poter ufficializzare l’arrivo di quello che viene considerato un grande colpo per la panchina entro venerdì: in questa eventualità il nuovo tecnico potrà assistere sabato al Wanda Metropolitano di Madrid alla finale di Champions a fianco di Steven Zhang e Marotta. Conte, intanto, è già a buon punto nella definizione dello staff che lo affiancherà a Milano: oltre al fratello Gianluca ci saranno Julio Tours e Costantino Coratti (rispettivamente performance analist e preparatore atletico) e Tiberio Ancora (nutrizionista). Da definire l’arrivo di Paolo Berteli che sta lavorando al Chelsea con Sarri".

VIDEO - GIOIA, DISPERAZIONE, ANCORA GIOIA: INTER-EMPOLI VISTA DA TRAMONTANA

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 27 Maggio 2019 alle 10:32
Autore: Mattia Todisco
Vedi letture
Print