Secondo appuntamento con Team Talks, nuovo format di Inter Podcast, con Riccardo Goffi, Nicholas Bonfanti e Mattia Sangalli. Ognuno con una caratteristica diversa, racconta aneddoti e curiosità diverse del loro percorso in nerazzurro. L'attaccante Goffi, classe 2002, nell'Inter di Armando Madonna in prestito dal Monza, inizia il suo racconto dal lungo periodo vissuto senza disputare partite ufficiali: "Noi siamo quasi dei privilegiati perché non tutte le società hanno potuto continuare ad allenarsi con la nostra costanza e superare certe giornate che sembravano non finire mai. Certo è che la partita del sabato mancava molto, poi personalmente io non ero qui l’anno scorso quindi non disputavo una partita ufficiale dal febbraio dello scorso anno e quell’adrenalina mancava molto".

Hai avuto un po’ di ritardo della condizione?
"Quando sono arrivato a luglio un po’ di ritardo c’era, poi fortunatamente mi sono fatto trovare abbastanza pronto perché in estate ho integrato i miei allenamenti con il Monza, tramite training online, però sul campo è un’altra cosa".

Particolari idoli?
"Fin da piccolo essendo stato prima punta, mi piaceva Suarez. Guardavo i movimenti e cercavo di recepire il più possibile".

VIDEO - NERAZZURLI - IL TORO INCORNA IL TORO E TRAMONTANA NON SI TIENE PIU'

Sezione: Giovanili / Data: Lun 15 marzo 2021 alle 20:12
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print