A due giorni dal derby della Lanterna, Claudio Ranieri, allenatore della Sampdoria, parla del confronto con il suo ex giocatore all'Inter Thiago Motta, fornendo una precisazione in merito alle recenti dichiarazioni a Dazn: "Thiago Motta era il mio allenatore. Il mio punto di riferimento. Era dopo l'Inter del Triplete. Quando dico che sono arrabbiato con lui lo dico in modo molto carino, comunque faremo pace. Se l'ho sentito? Mai, non ho il suo numero. Ci saluteremo in campo".

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Gio 12 dicembre 2019 alle 13:57
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print