Tiene banco in casa PSG il futuro di Zlatan Ibrahimovic, dopo che il 33enne svedese ha ammesso di valutare l'ipotesi di prolungare di un'ulteriore stagione il contratto che lo lega fino a giugno 2016 al club di Al-Khelaifi. Dichiarazioni a cui ha risposto ieri in conferenza stampa lo stesso tecnico Laurent Blanc: "Può ancora giocare qualche altro anno, però 40 anni per un attaccante sono tanti, anche se Totti sta riuscendo a mantenere il suo ruolo e il suo spazio alla Roma.

Dipenderà tutto dallo sviluppo del suo fisico, conosciamo gli standard e con l'età il nostro corpo si trasforma. Adesso Zlatan sta recuperando dal suo infortunio e se non ci saranno altri problemi in poco tempo rivedremo lo Zlatan della stagione scorsa".

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Sab 29 novembre 2014 alle 06:30
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
vedi letture
Print