Nemici mai, semmai avversari come nel match di stasera tra Everton e Tottenham. E' arcinota la stima - ricambiata - che Carlo Ancelotti nutre per José Mourinho, a cui ha teso la mano in un periodo tutt'altro che semplice della sua carriera: "Ogni allenatore prova a fare del suo meglio, per José questa è stata una stagione particolare - - ha detto il manager dei Toffees in conferenza stampa -. Proviamo a fare del nostro meglio e non possiamo giudicare il lavoro di Mourinho. Ha sempre fatto un lavoro fantastico".

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Ven 16 aprile 2021 alle 14:43
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print