Non sono sfuggite le ottime performance in campo di Pablo Rodriguez, attaccante classe 2001 in forza al Lecce in Serie B. Sette presenze, 4 reti e 2 assist per 288 minuti in campo. Un gol ogni 72 minuti: una media molto importante che ha acceso i fari di scout nazionali e internazionali. Rumours di mercato, infatti, parlano di club spagnoli sulle sue tracce. E il perché è presto detto: Rodriguez è arrivato nel Salento proprio dal Real Madrid, dopo aver militato, con successo, nel settore giovanile delle Merengues. In Italia, c’è l’interesse della Sampdoria, ma anche di altri club di prima fascia. L’Inter, secondo quanto raccolto da FcInterNews.it, segue l’evolversi della situazione e ha da tempo allertato i suoi osservatori, ma per ora non ha avviato nessun contatto diretto.

C’è un particolare non da poco: Pablo Rodriguez è gestito da Abian Morano, lo stesso agente che portò Mauro Icardi in Italia. Ma qual è la situazione contrattuale del calciatore? Si era vociferato di una recompra in mano al Real Madrid che, secondo quanto appurato, non trova invece riscontro. Di certo c’è che il club madrileno potrà monetizzare un’eventuale cessione dell’attaccante da parte del club giallorosso: la percentuale fissata, in sede di negoziazione, ammonta al 25%. L’obiettivo del calciatore è duplice: riportare il Lecce in Serie A e diventare il pezzo pregiato del prossimo mercato estivo.

VIDEO - LA CURVA NORD RIACCOGLIE STANKOVIC A MILANO: CORI, FUMOGENI E MEGA STRISCIONE

Sezione: Esclusive / Data: Gio 25 febbraio 2021 alle 18:20
Autore: Giuseppe Granieri
Vedi letture
Print