A Christian Eriksen sono bastati 2' per mettere il timbro sul primo gol italiano post-Coronavirus. E non è stato per nulla banale: al San Paolo, contro il Napoli, il danese ha bucato Ospina direttamente da calcio d'angolo. Una tipologia di gol che i tifosi nerazzurri non vedevano da ben 13 anni: l'ultimo calciatore dell'Inter ad aver segnato allo stesso modo era stato Alvaro Recoba, che il 29 aprile 2007 segnò la sua ultima rete con il Biscione con un corner letale a beffare Bassi in Inter-Empoli 3-1. L'altro precedente riguarda Dejan Stankovic, in rete (tra l'altro la prima interista del Drago) dalla bandierina nel derby contro il Milan del lontano 21 febbraio 2004. 

VIDEO - NAPOLI-INTER 1-1, LA DELUSIONE DI TRAMONTANA

Sezione: Curiosità & Gossip / Data: Dom 14 giugno 2020 alle 14:53
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print