Sono tante le valutazioni sulle condizioni fisiche dei singoli che Antonio Conte è chiamato a fare in vista di Inter-Borussia Monchegladbach, l'esordio nella Champions League dei nerazzurri. Tra giocatori che si sono negativizzati al Covid-19 e problemi di varia natura legati alla stanchezza accumulata per il calendario fitto di questo avvio di stagione, il quadro della situazione in casa nerazzurra è stato illustrato dal tecnico: "Bastoni ha ripreso da ieri con il gruppo, oggi farà il secondo. E' a disposizione, verrà in panchina", ha spiegato Conte in conferenza stampa. Prima di parlare di due centrocampisti: "Anche Brozovic ha finito il derby un po' affaticato, Sensi è nelle stessa situazione. Faremo delle valutazioni a livello fisico per non prendere dei grossi rischi. Se qualcuno ha qualche affaticamento dovremo essere certi al 100%".

Quanto all'impiego di Alexis Sanchez, dopo lo scampolo di partita nel derby, Conte si è detto decisamente più ottimista: "Eravamo molto preoccupati delle sue condizioni perché non arrivavano notizie confortanti dal Cile. Lamentava un po' di affaticamento muscolare nella zona degli adduttori, siamo stati molto accorti a gestirlo nella giusta maniera nel giorno in cui abbiamo preparato la gara. Ha giocato ed eravamo in apprensione ma lui ha dato garanzie. Ora sta bene e ha voglia di dimostrare. Domani potrei anche sceglierlo dal 1'".

VIDEO - ACCADDE OGGI - 20/10/2004: CINQUINA INTER A VALENCIA, ADRIANO STELLARE

Sezione: Copertina / Data: Mar 20 ottobre 2020 alle 14:42
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print