Ogni tifoso nerazzurro che frequenta il web conosce la modella inglese April Summers, sia per il suo aspetto esteriore sia per il suo tifo per la Beneamata. La rubrica #Amale riparte proprio da lei. Ecco in esclusiva per FcInterNews l’intervista all’ex Coniglietta di 'Playboy'.

Come procede la sua carriera?
“In modo fantastico. Ora sto per tornare negli USA con una famiglia di creativi fortissimi. Mi piacerebbe migliorarmi come influencer e realizzare contenuti entusiasmanti”.

Cosa le dicono i suoi follower sui social?
“Sono sempre molto cari nei miei riguardi. Così come io lo sono con loro. Non condividiamo sempre le stesse idee politiche, ma alla fine della giornata abbiamo gli stessi interessi nel cuore: vedere l’Inter trionfare”.

E quando qualcuno di loro diventa un po’ invadente, con domande o richieste strane, come si comporta?
“Vengono posti alcuni quesiti strani, sì (ride, ndr). Ma poi basta ignorare tali messaggi”.

Perché è interista?
“Sono una tifosa nerazzurri per via di Mancini. Mi piaceva molto quando era il manager del Manchester City. Poi ho continuato a seguirlo al suo ritorno all’Inter dopo cinque anni. Anche io allora mi stavo trasferendo proprio in Italia. Un bel tempismo per me. Da quel momento mi sono innamorata dell’Inter. Questa squadra suscita talmente tanto affetto nei fan che non puoi lasciarla. Te ne innamori. Ho sentito che Icardi ha avuto questo stesso problema. Ama troppo l’Inter e non se ne voleva andare”.

Ricorda il suo primo match a San Siro?
“Certo. Tre anni fa, nel Derby di Milano. È stato elettrizzante. Non avrei mai potuto essere più felice quel giorno. Ovviamente abbiamo vinto”.

È scontenta della cessione di Icardi?
“Naturalmente sono triste che sia stato venduto. Per me era il cuore pulsante della squadra. Ma io continuerò a supportarlo al Psg. La squadra francese sarà il mio team, dopo l’Inter ovviamente. E lui rimane il mio baby”.

Cosa pensa dell’arrivo di Lukaku?
“Non ho ancora seguito da vicino tutti i nuovi arrivi, ero troppo triste per alcuni cambiamenti. Ma devo dire che sono molto contenta per lui. Dobbiamo dare il benvenuto a un talento top. Sembra anche una persona per bene e sicuramente aiuterà l’Inter. È bellissimo vedere i supporter nerazzurri felici, loro sono la mia famiglia”.

Chi è il suo calciatore preferito dell’Inter attuale?
“Non ne ho uno. Ogni giocatore è complemento per gli altri”.

Pensa che l’Inter possa vincere il campionato?
“Chiaro. Credo che possiamo farcela. Anzi, ce la faremo”.

VIDEO - LAUTARO SCATENATO: TRIPLETTA E RIGORE PROCURATO, 4-0 AL MESSICO

April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
April Summers
Sezione: #Amale / Data: Mer 11 Settembre 2019 alle 12:44
Autore: Simone Togna / Twitter: @SimoneTogna
Vedi letture
Print