Spazio inevitabile al debutto di Christian Eriksen con la maglia dell'Inter, nel corso della conferenza stampa post Inter-Fiorentina di Coppa Italia. Parlando dell'impatto che il danese avrà nell'economia di gioco dei nerazzurri, Antonio Conte ha spiegato come intende inserire l'ex Tottenham nel suo scacchiere: "Partiamo dal fatto che Eriksen si è allenato con noi solamente ieri, oggi (ieri ndr) l'ho catapultato in campo, una cosa che io non ho mai fatto perché i nuovi giocatori devono entrare dentro la nostra idea di calcio - dice il tecnico pugliese -. Oggi, per tantissime cose, abbiamo improvvisato visto che abbiamo giocato con un sistema preparato ieri. Ho saputo dell'indisponibilità di Sensi e Borja al campo, avevamo solo due centrocampisti. Questa situazione con Eriksen trequartista potrà tornarci utile; lui è anche interno sinistro, può giocare nei due centrocampisti. E' uno intelligente, vede il gioco, ha senso della posizione. Detto questo, da domani capirà i movimenti". 

Sezione: Web Tv / Data: Gio 30 gennaio 2020 alle 13:53
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print