"Cara Redazione
che la squadra non fosse all'altezza si era capito da tempo...ma di sicuro l'organico è migliore di tante altre squadre che ci precedono...il problema è di testa...e alcuni giocatori fuori ruolo completano lo sfacelo...Dodò e Naga non possono giocare nella difesa a 4...non sanno fare affatto la fase difensiva...la difesa rimane sempre troppo ancorata nella propria trequarti..Kuz...Guarin e Kovacic si spingono in avanti rimanendo troppo alti e lasciando 20/30 mt per la ripartenza avversaria...Quindi prima del mercato di Gennaio dobbiamo pensare a Chievo Lazio e Juve...e secondo il mio modesto parere vanno affrontate con un abbottonato 442...
Handa
Campagnaro Vidic Ranocchia J.Jesus
Nagatomo Medel Kovacic Dodò(D'Ambrosio)
Palacio Osvaldo (Icardi)".

Claudio

 

"Cara Redazione
spero che Thohir abbia finito di comprare dirigenti e cominci a comprare giocatori, ripeto ancora "giocatori", e npn scarti di altre squadre!!!!
Io mi domando che cosa è venuto a fare all'Inter;
se è venuto solo per spostare i debiti da una banca all'altra allora era meglio che rimaneva Moratti.
Non è cambiato nulla, anzi dobbiamo ancora giustificare i debiti all'UEFA per il FPF.
Thohir non è uno sceicco ma un proprietario TIRCHIO!!!!!
Inoltre la fascia di Capitano al braccio di Ranocchia è un insulto all'Inter e a tutti gli interisti;
il Capitano è quello che da l'esempio, quello che tira la "carretta", quello che deve prendere a calci in culo un compagno se gioca da egoista e non per la squadra, quello che deve dare la scossa quando serve.
Io tutto questo non lo vedo in lui, anzi vedo errori su errori che si ripetono in continuazione!!!!
Io quest'anno vedo la squadra peggio degli altri anni.
Speriamo in un miracolo!!!!!
AMALA!!!!!".

Gaetano

 

"La mitica Curva Nord mi ha in pratica anticipato; quasi un presagio a quello che poi di nefasto sarebbe successo.
E adesso che non abbiamo più il WM da fischiare, criticare e umiliare con chi ce la prendiamo?
Al Mancio non possiamo ancora dire niente, troppo presto. L'Ausilio ha fatto i miracoli con il poco denaro disponibile ed il macete del FFP sul collo.  Il Thohir ha firmato carte false pur di ottenere credito su quello che un giorno verrà, (speriamo). Ci rimangono solo i giocatori...
E se fossimo proprio noi (tifosi) la causa dei nostri mali?
Magari potremmo anche non prendercela con nessuno e fare i tifosi sul serio? Abbiamo mai tentato in momenti come questi? Perche fare i tifosi solo quando tutto va bene è fin troppo facile!
Anche contro l’Udinese una prova dai due volti: una parte di gara giocata discretamente dove non si concretizza quanto faticosamente creato ed una seconda parte della gara in caduta libera senza nessun evidente motivo. Esattamente la stessa cosa che accadeva con il WM.
E se nel primo tempo fossimo stati noi a spingere la palla in rete, giocatori compresi?
Forse è arrivato il momento di prendere una decisione definitiva: o sostenerel’Inter nel vero senso della parola ed essere veramente il dodicesimo uomo in campo o abbandonare la nave. Ma se si opta per la seconda possibilità meglio andare a fare un giro al parco con la famiglia che continuare a rompere “le uova nel paniere”… Oppure passate dalla parte del nemico dove tutto è piú facile, anche perché certi amici, (tifosi) meglio perderli che trovarli!
Amala, ma amala sempre e per davvero, non solo quando fa comodo!".

Fabrizio

 

"Gentile Redazione leggo in questo momento, dopo la sconfitta con l'Udinese, che Mancini ha concesso alla squadra un giorno di riposo; MA CHE RIPOSO E RIPOSO!!! DOPO LA PESSIMA PRESTAZIONE DI IERI CI VORREBBE LA FRUSTA; Questi signori devono capire una volta per tutte che maglia indossano e devono esser messi li' a palleggiare contro il muro e a salire e scendere i gradoni dello stadio per imparare i fondamentali su come fare un passaggio o un cross in area o addirittura un tiro in porta. Anche gli "amatori della Domenica" sanno che, una volta fatto un passaggio ad un compagno, non ci si gira mai dall'altra parte,ma si segue sempre l'evolversi della situazione ! COSA CHE HO VISTO FARE IERI SERA A GENTE SUPERPAGATA COME DODO', RANOCCHIA, O JUAN JESUS; Passaggi in orizzontale, col rischio di innescare contropiede,fatti ancor prima di beccare l' 1-1, effettuati dai cosiddetti "piedi buoni" di Kovacic o Guarin, roba che insegnano ad evitare persino nei campi di terza categoria;
Non e' la prima volta che assistiamo a prestazioni di questo tipo, riuscendo nell'impresa di fare un record (IN POSITIVO O IN NEGATIVO):E poi sento tutti prendersela costantemente, o dar loro pagelle da bocciatura, con i vari Nagatomo, Medel o Kusmanovic, gente che, di sicuro, non rappresenta il top nel ruolo in cui gioca, ma che almeno ci mette l'impegno ed esce dal terreno di gioco con la maglia sudata; Al contrario di gente sopravvalutata o superpagata,  che dovrebbe fare la differenza in campo e che invece fa la bella statuina in campo: Mi vengono in mente Dodo', una "signorina, tutto evanescenza, che alla fine non mette mai un cross decente a centro-area  o non sa come muoversi in fase difensiva (MA NON AVEVAMO GIA' NAGATOMO CHE SULLA FASCIA SINISTRA OFFRIVA UNA DISCRETA SPINTA E PIU' PRECISIONE DELL'EX-ROMANISTA??? CHE SENSO HA AVUTO ANDARE A PRENDERLO E AD IMPEGNARSI PER 9 MLN PER RISCATTARLO???); Mi viene in mente Hernanes (PAGATO 20 MLN), preso come il salvatore dell
 a Patria ma che, da quando e' all'Inter, trascorre piu' tempo in infermeria che in campo e, quando c'e', non incide piu' di tanto; Mi viene in mente Palacio, che quest'anno non ne azzecca una (COME SE IL MONDIALE LO AVESSE DISPUTATO PER INTERO, E SOLO LUI): Non e' che, per caso, si tratta di qualcosa che si intendeva come solidarieta' Argentina (SPECIE QUANDO NON GIOCA ICARDI) o, peggio ancora,di qualcosa che si chiama "QUINTA COLONNA"??
Mi vengono in mente le "eterne promesse" Icardi e Kovacic, che pagati 26 mln., non riescono ad incidere nemmeno in una partita con l'Udinese o col Parma (CON TUTTO IL RISPETTO); Mi vengono ancora in mente il supervalutato RANOCCHIA, con la sua scoordinazione e intempestivita' negli interventi, inadatto sia alla difesa a tre che a quella a quattro (FORSE E' MEGLIO CHE CAMBI MESTIERE E, QUANTOMENO, NON E' GIOCATORE DA INTER), o l'altrettanto supervalutato JUAN JESUS, tipo nevrotico, sempre preso dall'ansia e che,ad ogni intervento, sembra voglia disintegrare l'avversario ancora prima di intervenire (METTENDOSI SPESSO A RISCHIO AMMONIZIONE); Mi viene in mente GUARIN (11 MLN), giocatore col cervello piu' piccolo di una gallina, che si intestardisce in dribbling o in tiri da distanze siderali o al terzo anello, che non sa nemmeno cosa significhi far parte di una squadra di calcio (DOVE,SI PRESUME, SI GIOCHI INSIEME AD ALTRI 10 COMPAGNI);
Il tutto mentre Giornalisti, addetti ai lavori, opinionisti e sapientoni televisivi ,forse spinti da interessi economici o di sponsor, o per tirare le fila a questo o a quel giocatore, continuano a prendersela, a bocciare e ad attribuire le colpe delle sconfitte, con chi in campo, pur con i suoi limiti, dà l'anima e percepisce uno stipendio inferiore a quello di giocatori piu' pubblicizzati, ma meno efficaci; Giornalisti ed addetti ai lavori che, per esempio, non si chiedono come mai,con una difesa colabrodo come quella della nostra squadra,oltre agli esperti VIDIC e CAMPAGNARO, non trova posto da titolare un prodotto locale come ANDREOLLI, che quando e' stato chiamato in causa ha fatto piu' che bene,o un giovane che tutti ci invidiano come M'BAYE o lo stesso D'AMBROSIO (5 MLN + BENASSI).



HA RAGIONE LAPO DE CARLO: CON QUESTI GIOCATORI E QUESTI PRESUPPOSTI ALTRO CHE ZONA CHAMPIONS, CONVIENE COMINCIARE A GUARDARCI DA UN ALTRO TIPO DI ZONA :"LA ZONA RETROCESSIONE".
 
P.S. PER FAVORE NON DITE CHE SONO PESSIMISTA O GUFO ,SONO UN SEMPLICE TIFOSO CHE SOFFRE PER I NOSTRI COLORI DA 50 ANNI E MI SEMBRA DI RIVIVERE I PERIODI DI CONFUSIONE TOTALE CHE CI PORTARONO PIU' VOLTE IN ZONA RETROCESSIONE NEGLI ANNI 2000-2005".

Santi

 

"L'altra sera, guardando Stramaccioni e Mancini, pensavo a cosa centrasse Mazzarri con l'Inter.
Come ha potuto, una società come la nostra (banda di deficienti), affidare un progetto tecnico ad un allenatore di quel tipo.
E alle vedove di Mazzarri dico:
- Chi ha contribuito ha formare questa puerile accozzaglia che definire squadra è un eufemismo?
- Chi le ha cucito addosso questo provinciale atteggiamento?
- Chi l'ha preparata atleticamente (non si reggono in piedi)?
Altro che: "non era colpa sua".
L'arrivo di Mancini non deve essere visto solo in termini di risultati (anche quelli sicuramente) ma, deve essere inteso soprattutto, nell'ottica di un radicale cambiamento di mentalità e di progetto.
Comunque resto fiducioso e credo che con il Mancio si possa ripartire da queste macerie, tecnico-tattiche, lasciate dal precedente fac-simile di allenatore".

Roberto

 

"Creo che dopo la partita (se cos possiamo chIamarla )di ieri sera ormai si e' capito il problema nerazzurro :

-premesso che Mazzarri ci ha messo molto del suo, il nocciolo della questione sono proprio i giocatori, nessuno che nei momenti di difficolta' si metta a prendere le redini del comando, troppi calciatori mediocri decandatati come fenomeni,
-campagna acquisti fallimentare,ma invece di comprare sti bidoni non era meglio puntare sui nostri giovani
risparmiavamo almeno....
-societa' come al solito assente... 
ma possibile che nessuno si faccia sentire con questi campioni.....per riportarli sulla terra.
-Credo che questa dirigenza ci porti a rischiare seriamente un ennesimo fallimento se non peggio.

Sono un tifoso neroazzurro avvilito ed umiliato che da oggi smettera' di seguire le partite della quadra amata
ed odiata, perché debbo arrabbiarmi con giocatori che non riesco ad effettuare 2 passaggi dico 2 decenti ma
quando tireranno fuori gli attributi.....sono solo mercenari".

Emilio

Sezione: Visti da Voi / Data: Mar 09 dicembre 2014 alle 18:49
Autore: Redazione FcInterNews.it
vedi letture
Print