"Salve a tutti! Innanzitutto vorrei ringraziare la redazione per lo spazio e le informazioni continue ed aggiornate che puntualmente ci offre. Vorrei salutare tutti i tifosi come me e tutto il mondo Inter.
Ormai la piega della stagione è già stata presa. Tra alti e bassi anche quest anno se ne sta andando. Ci avviciniamo sempre di più al capitolo mercato. 
Ultimamente si sentono in giro voci sugli addii di Icardi, Kovacic, insomma giovani promettenti e già in parte confermati nel calcio italiano. 
Non è possibile, però, che una società come l' Inter si riduca a vendere i propri talenti per fare cassa. Ci sono scarponi che ormai teniamo da anni che fino ad ora non hanno dimostrato di meritarsi la tanto blasonata maglia nerazzurra. 
Quando dico scarponi penso a Ranocchia, qui all' INter da quasi 5 anni e non ha ancora impressionato nessuno. Errori continui e poca personalità. Lui come Juan Jesus porterebbero soldi freschi nelle nostre casse. Il primo venduto a circa 12 mln e il secondo a 10. Grandissime plusvalenze se si pensa al rendimento in campo. Al posto di vendere Icardi che da circa 1 anno continua a tenerci a galla, potremmo vendere Kuzmanovic(7mln) , abbiamo appena rifiutato un' offerta di 6 mln per lui!! Hernanes(12mln) che non ha mai convinto data anche la cifra spesa. Anche Guarin(15mln) che in questo momento è molto brillante, ma fino ad ora ha alternato grandi prestazioni a tante delusioni. E infine si potrebbe fare un sacrificio anche con Handanovic(20mln), che non è poi insostituibile. Anche Dodò(10mln) che si è dimostrato un pacco. A Roma ancora festeggiano. Detto questo si potrebbero guadagnare circa 80 mln tra cartellini e stipendi. 

Passiamo al capitolo acquisti: 
E qua chi ne ha più ne metta perchè negli ultimi anni abbiamo preso giocatori non degni della beneamata, utili solo a scaldare le panchine. 
Portiere: se proprio dobbiamo spendere ci sarebbe Bernd Leno(20mln) del Bayer Leverkusen, profilo internzionale, soli 23 anni e grandi prospettive. Ma si potrebbe puntare anche su di un italiano come Perin(15mln) o Sportiello(10mln) che tanto bene sta facendo con l'Atalanta. Insomma il portiere non sarebbe poi una della grandi preoccupazioni.
Difesa: Dati via glia attuali puntare su giocatori giovani e di prospettiva, Murillo(10), Dragovic(10) e Darmian(15). 
Centrocampo: Si potrebbe pensare a Kondogbia (20), molto ben spesi date le qualità del ragazzo. E magari qualche innesto meno corposo.
Attacco: Ottimo l' acquisto di Shaqiri che si è ambientato bene ed in fretta. Cercare un altro trequartista, come Felipe Anderson, Keita Balde della Lazio, insomma non un fenomeno ma un giovane di prospettiva che ha già dimostrato di saper cambiare delle partite. Bello sarebbe prender Thauvin dal Marsiglia. Per quanto riguardo al capitolo centravanti da tenere assolutamente Icardi e magari provare a prender Gignac a parametro zero dal Marsiglia. Insomma con investimenti mirati si potrebbe cambiare faccia alla squadra e uscire da questo tunnel lungo ben 5 anni ormai che turba tifosi e società. 

Perin, Santon, Murillo, Dragovic, Darmian, Kovacic, Kondogbia, Brozovic, Shaqiri, Thauvin, Icardi. Credo che con questa formazione giovane e di prospettiva l'Inter guidata da Mancini possa raggiungere grandi traguardi. 
Grazie della disponibilità.
Sempre forza Inter!".

Alin

 

"Condivido una possibile soluzione al rebus del portiere. 
Occorre ricordare agli smemorati che Handanovic è un grandissimo portiere. Sicuramente è nella top 10 dei portieri che giocano in europa.
La mia personale classifica è:
1.        De Gea (Man.U.)
2.        Neuer (B. Monaco)
3.        Courtois (Chelsea)
4.        Lloris (Tottenham)
5.        Buffon (gobbi)
6.        Sirigu (PSG)
7.        Bravo (Barca)
8.        Handanovic



Fatta questa opportuna premessa una squadra con presidente e sponsor generosi, così da aggirare il FFP, si terrebbe Handanovic ancora per 5/6 anni.
Ma noi non siamo più in questa condizione e ora dobbiamo fare sacrifici, e un sacrificio ragionato potrebbe essere vendere bene Samir, cioè dai 15 mln in su, e prendere a 0 Sergio Romero. Io lo considero affidabile, ha esperienza, ha giocato una finale mondiale e inoltre il Capitano Zanetti ne parla bene nel suo libro, e non è poco. Come secondo e terzo Carrizo e Berni vanno benissimo.

Oltre a questo cercherei di piazzare Bardi e Di Gennaro in prestito in Serie A, così da metterli in competizione per la maglia più bella del mondo che a breve potrebbe essere di uno di loro: la 1 dell’Inter.

Forza Inter!".

Fabio

 

"Gentile redazione grazie per il vostro lavoro e lo spazio a noi concesso. Non mi dilungo molto, ho già scritto in passato le mie opinioni e ribadisco che se non raggiungiamo l'Europe League in campionato non dico sarà un fallimento ma un mezzo fallimento nonostante i positivi miglioramenti della squadra(non societari), perché l' E.L. è fuori dalla nostra portata checche se ne dica, in coppa Italia siamo già out, non ci resta che il piazzamento in campionato e senza Champions se sarà Europa, sarà quella B, certamente per prestigio e non per difficoltà con conseguente scotto da pagare, meno entrate, meno investimenti, giocatori meno interessati eccetera eccetera, il tutto condito dalle sanzioni che arriveranno, se arriveranno, da quella manica di beoti/fantocci dell'UEFA capitanati da le roi juventèn prr prr Platini. Purtroppo non è pessimismo, solo una visione non assoluta ma veritiera, perciò condivido le considerazioni di O.Bianchi dove dice che non c'è stata l'onestà di affermare il ridimensionamento tecnico societario, illudendo tanti tifosi(non tutti) e questo già da tempo, anche prima di Thohir. Dei giocatori non do giudizio tecnico perché sarei implacabile, ma ho una lista di quelli che non dovrebbero far parte dell'FC INTER, dirigenti compresi:
INDESIDERATI: Fassone e Ausilio; Ranocchia(ma sarà impossibile) J.Jesus, Nagatomo, Jonathan, Hernanes, Obi, Kuzmanovic, Campagnaro, Podolski, a malincuore Palacio(PRENDIAMO DYBALA !!!!), Dodò, due soldini dovremmo ricavarli se riusciamo a liberarci di questi.
Handanovic senza Champions va, Icardi purtroppo con l'offertona idem, a meno che non lo si convinca con danaro sonante. Kovacic è veramente quel fenomeno di cui tutti dicono? vale la pena puntare tutto su di lui?
Se ha tutto quel vituperato talento deve darsi una svegliata perché senza personalità anche Maradona sarebbe stato solo un ottimo giocatore e non un fuoriclasse assoluto.
Dopo Napoli dall'esito incerto, fino al match con la Roma dobbiamo vincerle tutte derby compreso, anche se la vedo dura.
P.S.: VORREI REGALARE IL DERBY DI RITORNO IL 19/04, A MIO SUOCERO E MIO COGNATO, COME POSSO FARE PER PRENOTARE E ACQUISTARE I BIGLIETTI NOI CHE VENIAMO DA PARMA? E' COSI DIFFICILE COME MI HANNO DETTO? SE QUALCUNO PUO' DARMI DRITTE UTILI NE SAREI GRATO !!!
Grazie come sempre Internews e FORZA INTER FOREVER!!!".

Andrea

Sezione: Visti da Voi / Data: Ven 06 marzo 2015 alle 20:11
Autore: Redazione FcInterNews.it
vedi letture
Print