"Era nell'aria....un Po' come contro il Sassuolo, soltanto che stavolta siamo riusciti a perdere....il protagonista? sempre lui, GAGLIARDINI...nella ribattuta del rigore sbagliato da Lautaro ( perché ha tirato lui dato che il rigorista é Lukaku? Boh !! ) tira in maniera scoordinata facendosi parare il tiro da Skorupski, avrebbe chiuso la partita partita , ....poi il liscio VERGOGNOSO in area che permette al Bologna di pareggiare con un giocatore in meno ....vogliamo parlare di Sanchez?...perde palla da cui poi scaturisce il pareggio degli emiliani e sbaglia 2 gol clamorosi , mi chiedo perché i nostri 3 scienziati vogliano acquistarlo dal Manchester United, ma per favore!!!....ritornando a Gagliardini, io credo che per il bene dell'Inter non debba più giocare fino alla conclusione del campionato, non si può guardare.....fa rimpiangere ( si fa per dire) i Kuzmanovic, i Mudingayi....infine ERIKSEN, non riesce ha inserirsi negli schemi di Conte, troppo lento e mollaccione, anche oggi una partita sottotono, non va..... potrebbe essere ceduto quest'estate dato che in Europa è molto apprezzato ....presto saremo superati dell'Atalanta , ma visto il vantaggio accumulato su Napoli ,Roma e Milan Il quarto posto dovrebbe essere blindato.....ci sono tanti giocatori da cambiare, che non vanno, l'arrivo di Hakimi è un colpaccio notevole, mi auguro che ne seguano altri dello stesso livello perché i tifosi hanno fame di vittorie e spero tanto sia lo stesso per la società.... AMALA...".

Francesco

"Gent.ma Redazione, per l’ennesima volta e di nuovo contro un modesto avversario, è emersa la carenza di qualità e di personalità, si è manifestata la mediocrità di tanti che indossano indegnamente la maglia dell’Internazionale di Milano! C’è da chiedersi perché la dirigenza e lo staff tecnico si sono ostinati ad insistere su giocatori che in più occasioni hanno palesato i loro evidenti limiti tecnici, caratteriali ma anche di tenuta mentale! Ancora una volta, l’organico è stato sopravvalutato quando invece andava rinnovato e migliorato con una poderosa campagna di rafforzamento, acquistando giocatori veramente all’altezza dell’Inter! Non è giusto che questi giocatori continuino a percepire lauti stipendi nonostante il fallimento prima in Champions e poi nella corsa allo scudetto, pertanto la proprietà prenda provvedimenti, congeli gli stipendi e, una volta acquisita la qualificazione alla prossima Champions, imponga all’allenatore l’esclusione di questi mediocri dalla formazione titolare, sostituendoli con i migliori talenti della squadra primavera che certamente scenderanno in campo con determinazione, con animus pugnandi! Di certo, in vista della prossima stagione è necessario fare tabula rasa, fare un repulisti sostanzioso e puntare decisamente sia su talenti giovani ma già affermati (Tonali) sia su campioni già pronti ed abituati alla vittoria, dediti anche al sacrificio e con forte personalità, però non usurati né sul viale del tramonto né ultratrentenni. La maglia dell’Inter deve essere onorata e meritata con il sudore grondante, i tifosi nerazzurri meritano rispetto perché, in questi anni, hanno sempre rinnovato il sostegno e la fiducia nei confronti della proprietà e della squadra nonostante quest’ultima abbia spesso offerto loro prestazioni indecorose ed inflitto continue delusioni!".

Michele

"Cara redazione , che figura di M...... anche oggi. E' insopportabile vedere giocare cosi , ma e' insopportabile vedere giocare Gaglairdini , basta ma fino a quando dobbiamo sopportare questo incapace ????? Ma Conte non vede ????? Mi domando , Lautaro vuole andare via , fatelo andare via , non puo' giocare , e' anche lui inguardabile , e pure gli fanno tirare il rigore???? Ma avete visto come la tirato ?????? Conte anche oggi la partita l'hai persa tu , metti il Agume' al posto dell' incapace , almeno corre e sicuro che fa molto meglio . Alla fine anche quest'anno i gobbi ci daranno 20 punti , che bella soddisfazione . Tra 10 anni forse vinceremo un'altro trofeo !!!!! TRISTEMENTE".

Mauro

"Finalmente qualcuno che capisce di calcio e che dice" pane al pane e vino al vino". Vi ho già scritto TUTTA LA RABBIA che ho avuto lungo tutti i 45 minuti del secondo tempo CONTRO CONTE che non effettuava i cambi necessari d Brozovic e di Gagliardini ho perso 20 ANNI di vita a URLARE E INVEIRE VATICINANDO LA SCONFITTA SE NON AVESSIMO FATTO IL SECONDO GOL E CONTE NON AVESSE FATTO I CAMBI SUBITO AL 50/55esimo minuto a centrocampo..................................... COSI' E' STATO ALLA FINE NON MI SBAGLIAVO. Dico di più al Sig. CONTE ( io ho giocato a calcio 10 ANNI a discreti livelli ) , non si può prendere per il c... come ha fatto lui domenica con Borja Valero ( prima lo incensa pubblicamente giustamente ) , facendolo riscaldare per 40 minuti e inserirlo al 88 esimo , VERGOGNA CONTE , ricordo che dopo INTER BRESCIA ho OSANNATO IL Sig. CONTE per i cambi fatti al momento giusto ....".

Giovanni

VIDEO - TRACOLLO INTER, FURIA TRAMONTANA

Sezione: Visti da Voi / Data: Mar 07 luglio 2020 alle 22:27
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print