Arriva da La Repubblica l'idea che alcuni club europei starebbero sviluppando per le prossime annate, da qui fino al giugno 2023. Non è specificato quali siano, è invece chiaro il progetto: due stagioni di Apertura e Clausura sul modello sudamericano per liberare spazio a una Champions allargata e salvaguardare le Nazionali. Meno partite ma più interessanti. 

E' infatti chiaro che la prossima stagione avrà comunque delle ricadute rispetto a quanto sta avvenendo in queste settimane, soprattutto considerando che nell'estate 2021 ci sarà l'Europeo, rinviato di un anno, e quindi ben pochi spazi per eventuali recuperi. L'idea è quella di giocare l'Apertura con gare di sola andata fino ad aprile, quindi le finali di Champions ed Europa League, prima di Europei e Olimpiadi. Un Clausura avrebbe luogo presumibilmente tra ottobre 2021 e marzo 2022, quindi una sosta di un mese e un nuovo Apertura da chiudere entro ottobre per poi lasciare spazio a Qatar 2022. A seguire il Clausura e il presumibile ritorno alla "normalità".

Sezione: Rassegna / Data: Mer 01 aprile 2020 alle 11:24
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print