L'impresa dei fratelli Insigne, Roberto e Lorenzo a segno da avversari in Benevento-Napoli, non è un "unicum" nella storia della Serie A a un solo girone. Era accaduto, infatti, il 4 dicembre del 1949 quando in Inter-Lazio 2-1 andarono a segno i fratelli ungheresi Nyers, Istvan (nato il 25 marzo 1924) per l’1-0 dei nerazzurri su rigore al 36’, e Ferenc (nato il 3 marzo 1927) per i biancocelesti al 64’ per la rete dell’1-2.
Una storia che, in ambito italiano, era andata in scena anche in Serie B, sempre in una gara del Benevento: il 18 novembre 2018 in casa dello Spezia, andarono a segno entrambi i gemelli Ricci, Matteo al 24’ per il 2-0 dei liguri e al 43’ Federico (ora al Sassuolo) segnando il momentaneo 1-2 delle Streghe. Lo sottolinea la Gazzetta dello Sport. 

Sezione: Rassegna / Data: Lun 26 ottobre 2020 alle 09:30
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print