E' ancora l'Inter la destinazione più probabile per Sandro Tonali. Lo scrive La Gazzetta dello Sport, secondo cui i nerazzurri hanno un accordo di massima con il centrocampista e dopo l'Europa League si muoveranno con il presidente del BresciaMassimo Cellino, tentantdo un'operazione "alla Barella", contando di poter sborsare non più di 35 milioni. 

L'incognita è rappresentata dall'arrivo di Pirlo alla Juventus. "Se a Pirlo dicessero oggi, «scusa Andrea, ma chi vorresti per il nuovo centrocampo?», siamo convinti che non farebbe in tempo a pronunciare il nome (Sandro) perché poi il cognome scatterebbe in automatico", si legge ancora, ma la conclusione è pro nerazzurri. "L’Inter ha individuato la rotta e confida nel pilota automatico, alla larga da qualsiasi perturbazione".

VIDEO - GODIN-CONTE, SIPARIETTO IN CONFERENZA: "DIEGO, FATTI 'STA BIRRA". MA C'E' L'INGHIPPO...

Sezione: Rassegna / Data: Mer 12 agosto 2020 alle 09:05
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print