Sarà il Governo a stabilire il giorno della ripresa della Serie A, ma intanto l'orientamento dei club indica nel 13 giugno la data preferita. Con quali partite? Tre le ipotesi: ricominciare recuperando le partite della 25^ giornata (tra le quali Inter-Samp), giocare la 27^ oppure disputare le semifinali di ritorno della Coppa Italia (Napoli-Inter e Juve-Milan). Playoff e playout restano soluzioni non gradite alla grande maggioranza delle società: in caso di interruzione definitiva, verrebbe presa in considerazione la classifica cristallizzata al momento dello stop. Come spiega la Gazzetta dello Sport, il Presidente della Lega di A, Paolo Dal Pino, ritiene che ogni decisione debba essere conseguente al confronto con Federazione e Governo: l’assemblea di lega di venerdì convocata d’urgenza definirà i dettagli dell’eventuale ripresa. Da capire anche gli orari dei match, considerando le temperature e l'intensità dei ritmi..

VIDEO - 27/05/1964: MAZZOLA INCANTA, MILANI BOMBARDA: L'INTER E' CAMPIONE D'EUROPA

Sezione: Rassegna / Data: Mer 27 maggio 2020 alle 09:12 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print