Continua il muro contro muro tra l'Inter e Mauro Icardi. "Icardi non rientra più nel progetto tecnico dell’Inter e Conte non vuole portarlo in ritiro. Poi, se la questione non si sbloccherà prima del 7 luglio (giorno del raduno), Mauro inizierà la stagione da quinto attaccante, in attesa della cessione - puntualizza la Gazzetta dello Sport -. Icardi e Wanda continuano a dichiarare di voler rimanere all’Inter e quindi a rifiutare ogni possibile altro scenario. Solo la Juve sembra essere destinazione gradita tra i club pronti ad ingaggiarlo. Intanto le alternative a Mauro si fanno apprezzare in nazionale. Dzeko e Lukaku ieri sera sono andati in gol e restano in attesa di definire il loro futuro: il bosniaco della Roma arriverà a prescindere da Icardi e l’affare potrebbe chiudersi già in settimana; per il belga la situazione è più complessa, ma Conte aspetta fiducioso. La nuova Inter ha fretta di tornare al vertice".

VIDEO - CONTE E LO STAFF A MILANO, POSTE LE BASI PER LA NUOVA INTER

Sezione: Rassegna / Data: Mer 12 Giugno 2019 alle 08:59 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print