In panchina a Frosinone un po' perché la condizione non era ancora ottimale dopo lo stop, un po' per la diffida pendente. Ma sabato, contro la Roma, tutto lascia pensare che Lautaro Martinez tornerà al suo posto in attacco, vincendo il ballottaggio con Mauro Icardi. "Registrando i segnali delle scorse settimane, verrebbe da credere che il Toro sia ormai da considerare la prima scelta là davanti - conferma il Corriere dello Sport -. Si è guadagnato il posto a furia di ottime prestazioni nel momento in cui Icardi era out. E, comunque, anche lo spogliatoio, stando ai rumors, sembra che si aspetti l’ufficializzazione di questa promozione. Al momento, però, negli allenamenti, Spalletti non ha ancora dato indicazioni precise sulle sue intenzioni. Il dubbio resta, quindi. Ed è difficile immaginare che possa essere sciolto tra oggi e domani. Si trascinerà fino a sabato, esattamente come accaduto anche la scorsa settimana. Nulla toglie, comunque, che nella sua testa il tecnico nerazzurro la decisione l’abbia già presa. Ma, anche nell’ottica della classica pretattica, tanto meglio non dare troppe informazioni a Ranieri. Al di là di tutto, infatti, nonostante siano entrambi due prime punte, inevitabilmente cambia qualcosa tra giocare con un puro finalizzatore come Icardi o con un attaccante più portato al dialogo e all’appoggio alla manovra come il Toro".

VIDEO - FROSINONE-INTER, LA GIOIA E' NEL FINALE: SOLO VECINO FERMA LA FURIA DI TRAMONTANA

Sezione: Rassegna / Data: Gio 18 Aprile 2019 alle 09:15 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print