La tradizionale rubrica dei Top&Flop, in pratica i migliori e i peggiori in amichevole, vista la portata del risultato e della prestazione, sarà per l'occasione sostituita soltanto da una panoramica sui 'Top', ovvero sui calciatori che in questa amichevoler vinta 7-0 contro il Pisa si sono particolarmente distinti.

TOP INTER-PISA

LAUTARO MARTINEZ - Il migliore, segna una tripletta, nel primo tempo travolge, letteralmente, gli avversari che non riescono mai a fermarlo neanche con le cattive, da vero Toro. E' già in forma campionato.

ERIKSEN - Il trequartista è il suo ruolo naturale e si vede: in quella posizione disegna geometrie perfette, calcia con una naturalezza disarmante, trova l'incrocio praticamente da fermo e segna anche una bella doppietta, facendosi apprezzare anche in fase offensiva. Speriamo di rivederlo anche in partita ufficiale in questa posizione e con la stessa ispirazione di stasera.

PERISIC E HAKIMI - Convincenti uno sulla sinistra e l'altro sulla destra. Specialmente sulle fasce l'Inter ha costruito i pericoli maggiori nel primo tempo. L'ex Borussia con la sua velocità ha fatto ammattire i difensori del Pisa, sfornando assist per i compagni; l'ex Bayern, tornato alla base, ha giocato con la solita classe e precisione, facendosi apprezzare anche per diverse conclusioni potenti.

VIDEO - L'ALLENAMENTO MASSACRANTE DI VIDAL. IN ATTESA DELL'INTER

Sezione: Pagelle / Data: Sab 19 settembre 2020 alle 20:15 / Fonte: dall'inviato a San Siro, Domenico Fabbricini
Autore: Domenico Fabbricini / Twitter: @Dfabbricini
Vedi letture
Print