Cosa ha pensato quando Antonio Conte ha detto che "è dalla parte forte"? Incalzato in conferenza stampa alla vigilia dell'esordio in Champions League della sua Juventus, Maurizio Sarri torna sulla polemica a distanza con il tecnico dell'Inter: "Non ho pensato niente perché non ho sentito niente. Volevo festeggiare il compleanno di mia moglie in pace. Non ne penso niente, credo che a Conte sia stato riferito qualcosa di errato - ha evidenziato l'allenatore bianconero -. Io ho fatto un commento rispondendo a una domanda che riguardava noi, cioè la differenza tra la Juve vista col Napoli e quella vista con la Fiorentina. Tra i vari motivi ho evidenziato la differenza tra giocare alle 15 e alle 21, ma mi riferivo a due partite nostre. Non ho tirato in ballo Antonio".

Sezione: News / Data: Mar 17 Settembre 2019 alle 22:19 / Fonte: TMW
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print