Intervistato dal portale Coaches' Voice, Ricardo Sá Pinto, ex grande attaccante del calcio portoghese oggi allenatore, rivela di avere un riferimento speciale, anzi Special, per la sua carriera da tecnico: "C'è un allenatore in particolare, che non è stato il mio allenatore, con il quale mi identifico di più. Sto parlando di José Mourinho: quando era all'Inter, ho potuto passare una settimana con lui e seguire da vicino la sua routine di lavoro, poi ho ripetuto l'esperienza al Real Madrid. Abbiamo un buon rapporto, ho molta ammirazione per lui. La sua capacità di leggere l'avversario e prepararsi ad ogni partita è impressionante". 

Sezione: News / Data: Gio 26 Marzo 2020 alle 17:13
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print