La Fifa ha ufficializzato quello che sarà il calendario del Mondiale del 2022 che si giocherà in Qatar alla fine dell'anno solare: la gara inaugurale sarà giocata lunedì 21 novembre all'Al-Bayt Stadium di Al Kahor, mentre la finale avrà luogo il 18 dicembre al Lusail Stadium di Doha. Le partite della fase a gironi si giocheranno in un ristrettissimo periodo di 12 giorni: le location delle gare non saranno definite almeno fino a marzo 2022, al fine di scegliere i tempi ottimali per soddisfare il pubblico televisivo di diversi Paesi e i tifosi fuori dal Qatar. Per quel che riguarda i primi due matchday della fase a gironi, gli incontri saranno giocati in ben quattro fasce orarie quotidiane: le 13:00, le 16:00, le 19:00 e le 22:00 ora locale. Con gli stadi tutti entro un raggio di 40 miglia, sarà potenzialmente possibile assistere anche a due match al giorno dal vivo. Tranne che per tre sfide, è previsto un periodo di riposo di tre giorni tra un incontro e l'altro. Non sarà inoltre necessario che squadre, tifosi o media passino il tempo a volare o effettuare lunghi viaggi in treno o su strada tra le partite. Il calcio d'inizio dell'ultima giornata della fase a giorni e delle partite a eliminazione diretta sarà alle 18:00 e alle 22:00 ora locale.

Sezione: News / Data: Mer 15 luglio 2020 alle 15:37
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print