A margine dell'evento, Andrea Pirlo si è fermato anche con i giornalisti presenti nel ricordare la sua carriera ("Sono contento di quello che ho fatto, mi divertivo a giocare a calcio, ho cercato di farlo nel migliore dei modi e nella maniera piu' semplice possibile, per fortuna è venuto tutto da sé") e ovviamente Giacinto Facchetti, cui è intitolato il premio da lui ricevuto: "Ho un ricordo stupendo di lui, ho avuto la fortuna di averlo come dirigente all'Inter, una persona fantastica, un signore dentro e fuori dal campo e ricevere questo premio mi fa piacere".

Sezione: News / Data: Mar 08 maggio 2018 alle 13:44 / Fonte: dall'inviato Mattia
Autore: Domenico Fabbricini / Twitter: @Dfabbricini
vedi letture
Print