Andrea Pinamonti è di nuovo andato a segno con la maglia dell'Empoli, realizzando il calcio di rigore del momentaneo 1-1 contro il Sassuolo in una gara poi vinta in trasferta dai toscani (1-2). Nel post-partita l'attaccante ha parlato a Dazn, dapprima facendo i complimenti a Borja Valero, presente in studio.

"Giocare con lui era fin troppo facile. Aveva una visione di gioco che pochi hanno - dice la punta -. I numeri di Haaland e Vlahovic? Sono due grandi giocatori, io posso solo andare avanti per aiutare la squadra, i numeri li vedremo alla fine. Gran parte del merito di questo avvio è di mister Andreazzoli e dei compagni. La scelta di venire qui è stata anche per lui, che conoscevo già.

Conoscevo il suo modo di giocare che valorizza gli attaccanti. Penso che si creino tante occasioni per segnare. Il gruppo è fatto di ragazzi giovani, senza egoismi. Tutti sono felici se un altro fa bene. Sono tutti fattori che mi stanno facendo star bene. La continuità aiuta sicuramente e speriamo di andare avanti così".

Sezione: News / Data: Dom 31 ottobre 2021 alle 19:12
Autore: Redazione FcInterNews
vedi letture
Print