Il giornalista e opinionista sportivo Massimo Marianella, ai microfoni di Sky Sport 24, ha commentato il sempre più imminente match di Europa League fra Inter e Getafe, in programma mercoledì 5 agosto alle ore 21:

“Antonio Conte è un tipo di allenatore che vive in maniera totale il proprio ruolo. Probabilmente la tempistica delle sue dichiarazioni non è stata la migliore, penso che si sarebbero potuti introdurre certi discorsi in un altro momento. L’Inter adesso deve rimanere concentrata esclusivamente sul gioco in questa vigilia di Europa League, coi nerazzurri destinati a recitare un ruolo da protagonista nella competizione secondo me. Mi aspetto col Getafe una partita molto dura dal punto di vista fisico. Il modo in cui gli spagnoli hanno passato il turno con l’Ajax mi è parso fin troppo agonistico; più che di individualità, poi, l’Inter dovrà fare attenzione alla voglia dei propri avversari di proseguire nella competizione. È vero che c’è stato un Getafe pre e post lockdown ma in un contesto dentro-fuori come quello di questa Europa League certi discorsi lasciano il tempo che trovano. Eriksen titolare? Se lo avessi a disposizione lo metterei in campo a prescindere, sempre e comunque".

Sezione: News / Data: Mar 04 agosto 2020 alle 21:27 / Fonte: sky sport
Autore: Stefano Carnevale Schianca / Twitter: @SchiancaStefano
Vedi letture
Print