Analizzando negli studi di Sky Sport il Getafe, avversario dell'Inter di questa sera, Massimo Marianella spiega sotto quale aspetto gli Azulones possono davvero rendere difficile la vita ai nerazzurri: "Antonio Conte ha spiegato come la partita sarà dura, del resto il Getafe ha passato il turno contro l'Ajax in una maniera molto anni '70, con palle in tribuna, botte quando serve e perdite di tempo. Dovrà essere bravo l'arbitro ad evitare queste situazioni. Il Getafe ha avuto un'identità pre e post Covid, ha perso anche qualche giocatore ma non credo abbia perso la sua identità. José Bordalas è un buon allenatore, ma ha pagato tantissimo i risultati del post-Covid; il Valencia lo puntava poi ha preso un altro tecnico. Nulla mi leva dalla testa, comunque, che l'Inter possa arrivare fino alla fine nella competizione". 

Sezione: News / Data: Mer 05 agosto 2020 alle 13:59
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print