Dagli studi di Sky Sport, Matteo Marani ha analizzato quanto visto ieri all'Olimpico nel match tra Lazio e Inter: "La Lazio ha impressionato ieri, soprattutto per la prestazione. Ha dato quella sensazione di solidità e sicurezza che ti faceva pensare che ieri avrebbe comunque vinto. La squadra ha due giocatori come Sergej Milinkovic-Savic e Luis Alberto che offrono grande qualità, hanno dominato il confronto contro Nicolò Barella e Matias Vecino. Dalla sconfitta contro l'Inter all'andata ha vinto 15 partite su 19, ha il miglior marcatore del campionato e la miglior difesa. Si diceva che Simone Inzaghi non avesse grandi alternative ma sta riuscendo a mascherare questo aspetto". 

A proposito della gestione di Christian Eriksen, Marani ha aggiunto: "Ha giocato pochi minuti, come nel derby. Ero curioso di vedere come avrebbe giocato l'Inter con Eriksen, come avrebbe cambiato schema. Ma lo schema non è cambiato ed Eriksen non gioca; questa cosa mi lascia molti dubbi. O ci sono problemi di cui non siamo a conoscenza, però questo fatto mi ha colpito molto. Antonio Conte è un tecnico bravissimo, ha cambiato l'Inter. Ma vedo sempre qualche problema relativo alla gestione del mercato. E l'assenza di Eriksen sicuramente mi ha colpito". 

Sezione: News / Data: Lun 17 Febbraio 2020 alle 13:25
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print