Una punizione capolavoro, che con le dovute differenze sul piano tecnico, ha riportato alla memoria quel sinistro col quale Goran Pandev bucò la porta del Milan nel derby vinto 2-0 nel girone di ritorno della stagione 2009-2010: il quinto gol di Christian Eriksen con la maglia dell'Inter  è il secondo - su due - realizzato da calcio piazzato in Coppa Italia. Nella passata stagione il danese aveva segnato direttamente da calcio d'angolo nella semifinale di ritorno contro il Napoli.

Eriksen con le squadre di club ha realizzato 15 gol su calcio di punizione diretto: l'ultima volta era il dicembre 2019, con la maglia del Tottenham, contro il Norwich. Uno specialista: solo Messi, Calhanoglu, Pjanic e Ronaldo hanno segnato più di lui su punizione diretta dal 2013/14 ad oggi in tutte le competizioni tra chi gioca nei top-5 (13 reti per Eriksen su punizione in questo intervallo di tempo). Per l'Inter è stata lunga l'attesa per un gol su calcio di punizione diretto: gli ultimi 55 tentativi erano andati a vuoto. Era stato Joao Cancelo, con una punizione-cross dalla sinistra, l'ultimo nerazzurro ad aver segnato su calcio di punizione, in Inter-Cagliari dell'aprile 2018.

VIDEO - NERAZZURLI - ERIKSEN RISOLVE IL DERBY, ESULTANZA SFRENATA IN CASA ZANETTI

Sezione: News / Data: Mer 27 gennaio 2021 alle 22:13 / Fonte: Inter.it-Opta
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print