Quattro nuove leggende si preparano a iscrivere il proprio nome nello speciale albo nerazzurro della Hall of Fame. Lo faranno come di consueto dopo le votazioni che, iniziate oggi, termineranno martedì 30 giugno. Si conferma il format che vedrà diverse categorie esprimere le proprie preferenze: dai tifosi, che ancora una volta potranno votare attraverso il sito inter.it/HOF, ai giocatori di tutte le squadre nerazzurre, passando per i dipendenti del Club, gli Hall of Famer nominati nelle precedenti edizioni e i rappresentanti dei più importanti media nazionali e internazionali.

Quella 2020, powered by Pirelli, sarà un’edizione speciale, vista la concomitanza con il decimo anniversario dei grandi successi del Triplete. Tra i candidati infatti compariranno coloro che, come da regolamento delle passate edizioni, hanno collezionato almeno 60 presenze in gare ufficiali con l’Inter, vinto almeno un titolo e che si sono ritirati da almeno 3 anni dai campi di gioco, ma non solo. Sarà infatti possibile trovare tra i candidati anche i giocatori della rosa 2009/10 che hanno terminato la propria attività agonistica.

Come per le passate edizioni, che hanno raccolto oltre 300.000 voti, sarà possibile esprimere la propria preferenza per un giocatore per ruolo e la scelta del candidato ideale sarà agevolata da schede statistiche e informazioni su ogni nerazzurro eleggibile.

Di seguito i nomi dei vincitori delle passate edizioni, ai quali si uniranno gli Hall of Famer 2020: 2018: Walter Zenga, Javier Zanetti, Lothar Matthäus, Ronaldo. Premio Speciale: Famiglia Moratti.
2019: Francesco Toldo, Giacinto Facchetti, Dejan Stankovic, Giuseppe Meazza. Premio BUU: Astutillo Malgioglio.

VIDEO - UN ANNO FA LA VITTORIA DA CHAMPIONS CONTRO L'EMPOLI: L'ALTALENA DI EMOZIONI NEL RACCONTO DI FILIPPO TRAMONTANA

Sezione: News / Data: Mar 26 maggio 2020 alle 12:10
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print