Il Corriere della Sera pubblica oggi nella versione online un articolo dedicato alla protesta che sta correndo sul web nei riguardi di Zlatan Ibrahimovic. Dopo le frasi pronunciate ieri nella lite con Romelu Lukaku, infatti, alcuni utenti su Twitter si sono chiesti se sia il caso di farlo presenziare a Sanremo, dove l'attaccante svedese è annunciato come uno degli ospiti più importanti. Questo quanto riportato dal Corsera:

«Dopo la frase infelice di ieri sera, siamo ancora convinti che #Ibrahimovic sia l’uomo adatto a condurre #Sanremo con Amadeus?» dice un utente , mentre un altro ironizza:«Non vedo l’ora di sentire che insulti razzisti Ibrahimovic rivolgerà ai cantanti al prossimo festival di Sanremo». Oppure : «Che ne he ne dice la Rai del superospite di Sanremo che è un razzista spudorato? Io non lo vorrei pagare coi miei soldi, grazie». E così via. E , in attesa di vedere se questo, da sentiment iniziale sui social, possa trasformarsi in una valanga di «Ibra, no grazie», sarebbe curioso anche capire a che partito si iscrivono il dg della Rai Salini e Amadeus.

VIDEO - NERAZZURLI - ERIKSEN RISOLVE IL DERBY, ESULTANZA SFRENATA IN CASA ZANETTI

Sezione: News / Data: Mer 27 gennaio 2021 alle 12:06
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print