Le cinquanta maglie leggendarie che hanno attraverso la storia centenaria del calcio. La redazione di France Football, prestigioso settimanale calcistico francese, ha stilato una classifica mettendo in ordine le casacche più significative dagli albori del gioco ai giorni nostri: al primo posto c'è la maglia dell'Ajax 1971-1973, squadre capace di vincere tre Coppe dei Campioni di fila grazie a Johann Cruijff. Al secondo posto c'è il Saint-Etienne 1975-1977 di Herbin; sull'ultimo gradino del podio l'Olanda 1974, l'Arancia Meccanica che perse dalla Germania solo in finale. 

Non mancano le maglie dei club italiani: la prima, in ordine di graduatoria,è quella della Juventus 1983-85 di Platini, posizionata all'ottavo posto. Al 14° posto la divisa del Milan stagione 1989-90. Più in basso la maglia del Napoli di Maradona, stagione 1988-89, al ventesimo posto; al ventisettesimo ecco la Sampdoria 1991-92. Trentaseiesimo posto per la grande Inter, stagione 1963-64; dieci gradini più sotto, l'Italia del Mondiale 1982, nello specifico la numero uno di Dino Zoff. 

Sezione: News / Data: Gio 09 aprile 2020 alle 21:00
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print