Altre dichiarazioni di Federico Pastorello rilasciate a Radio 24. Il procuratore di Pepito Rossi, apre alla partenza dell'attaccante italo statiunitense: "Non nascondo che qualcosa si sta muovendo. Senza voler fare i nomi perché siamo in fase di trattativa, ma esiste un certo interessa per fare qualcosa già a gennaio". Sulla situazione di stallo in estate: "Giuseppe rappresenta in questo momento una scommessa e insieme una grande opportunità. Per alcuni club la scommessa non vale la pena mentre per altri l’opportunità è così ghiotta che conviene tentare". Si parla anche del prezzo del giocatore: "Il discorso è centrato.

Nell’anno in cui si è fatto male aveva segnato 34 gol e il Villarreal aveva respinto un’offerta da 32 milioni di euro. E’ un’operazione che può essere definita con una parte variabile importante a garanzia sia di chi compra che di chi vende". Chiosa finale sul ritorno dall'infortunio: "Mi sento di dare ogni garanzia. Conoscendo così bene Rossi anche nel suo carattere dico che non ci sono problemi. Nei momenti difficili ha sempre dimostrato di rispondere alla grande. Uscirà più forte di prima", conclude.

Sezione: News / Data: Mar 25 dicembre 2012 alle 11:05 / Fonte: calcinfacciadot.wordpress.com
Autore: Mario Garau / Twitter: @MarioGarau
vedi letture
Print