Intervistato da TelekomSport, il difensore romeno del Ludogorets Razgrad Cosmin Moti ha presentato la sfida di domani sera contro l'Inter. Moti, un passato in Italia nelle file del Siena, chiama innanzitutto a raccolta il proprio pubblico: "Facciamo affidamento innanzitutto sui fan che verranno; lo stadio sarà esaurito, ci sarà una bella atmosfera. Non abbiamo nulla da perdere, non c'è pressione sulle nostre spalle, andremo in campo per giocare nel modo più bello possibile e se riusciremo a ottenere un buon risultato, tanto meglio. Loro vorranno chiudere la pratica già nel match di andata, considerando che dopo il ritorno con noi hanno la gara con la Juventus, penso che proveranno a risolvere la qualificazione già alla prima partita".

Moti ritiene che il Ludogorets può godere di un punto di vantaggio nella sfida coi nerazzurri: "Negli ultimi anni, l'Inter non è stata così vicina allo Scudetto come quest'anno. Questo è un vantaggio per noi, perché loro saranno più focalizzati sul campionato". 

Sezione: L'avversario / Data: Mer 19 Febbraio 2020 alle 16:01
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print