Scene quasi da film di fantascienza quelle dell'arrivo del Ludogorets a Milano Malpensa. Appena atterrato sul suolo italiano, tutto il gruppo giunto da Razgrad è sceso dall'aereo in fretta e furia, mascherine al volto d'ordinanza, per entrare precipitosamente dentro lo scalo. I giocatori hanno tenuto le mascherine all'interno del pullman che ha portato la squadra nell'albergo sede del ritiro milanese.

Sezione: L'avversario / Data: Mer 26 Febbraio 2020 alle 16:01
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print