Massimo Brambilla, allenatore dell'Atalanta Primavera, esprime la propria soddisfazione per il successo ottenuto contro l'Inter ai microfoni di Sportitalia: "Abbiamo fatto la partita che volevamo, giocare per pareggiare non è nelle nostre corde. Ho chiesto ai ragazzi di giocarla per vincere cercando di creare come abbiamo sempre fatto ed è andata bene. Penso sia stata una partita dominata, il rammarico è riuscire a creare tanto ma non a essere efficaci e pratici quando serve. E' quello che dobbiamo migliorare per giocare la partita secca dove conta fare risultato". 

L'Atalanta è andata sotto col gol di Thomas Schirò arrivato dopo i primi venti minuti assolutamente dominati dagli orobici: "Non è la prima volta, è un difetto nostro. Quando sappiamo di avere la partita in mano, dietro qualcosa concediamo; è un difetto da correggere, arriviamo primi in campionato ma poi nella partita secca vanno curati i dettagli. In fase offensiva dobbiamo essere più concreti, in fase difensiva dobbiamo evitare di concedere queste occasioni agli avversari". Nelle fasi finali, oltretutto, l'Atalanta sarà priva di Del Prato, Colpani e Carnesecchi, impegnati nel Mondiale Under 20: "Servirà alla loro crescita, gli abbiamo fatto l'in bocca al lupo. Noi abbiamo altri ragazzi pronti a giocare, in ottica semifinale perdiamo parecchio ma non è un problema". 

VIDEO - ESPOSITO STREPITOSO: CHE PUNIZIONE ALLA FRANCIA

Sezione: L'avversario / Data: Dom 19 Maggio 2019 alle 18:53
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print