"Io non ho chiesto di andare al Milan, ho chiesto di andare in una squadra dove potessi essere protagonista. Era Inzaghi che mi aveva chiamato perché diceva di voleva contare su di me, ma fino ad ora non ho trovato spazio". Pablo Armero sbotta e attacca il tecnico e il club rossonero dal ritiro della Nazionale colombiana.

Fin qui, l'ex di Udinese e Napoli ha giocato appena 13 minuti e anche nel derby, nonostante le tante assenze, pare destinato alla panchina: "La situazione è abbastanza difficile perché Inzaghi mi ha detto “vieni, ho bisogno di te”, e io ho pensato che fosse davvero così. Ma non gioco mai". 

Sezione: L'avversario / Data: Ven 14 novembre 2014 alle 08:44 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print