L'Inter ha apprezzato la presa di posizione della società Cagliari che ha condannato attraverso una nota ufficiale alcuni dei suoi sostenitori che ieri sera si sono resi protagonisti di alcuni ululati razzisti vergognosi nei confronti di Romelu Lukaku. Postando la nota ufficiale in cui il club sardo dice no al razzismo, i nerazzurri su Twitter hanno rispolverato il BUU, Brothers Universally United, la campagna nata per combattere ogni forma di discriminazione lanciata l'anno scorso dopo gli spiacevoli episodi che hanno coinvolto Kalidou Koulibaly

Sezione: Inter Social Club / Data: Lun 2 Settembre 2019 alle 16:11
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print