Attacco, in estate sarà rivoluzione. Questo quanto afferma oggi Tuttosport: "La cessione di Mauro Icardi, che sia al Paris Saint-Germain o ad un altro club, è un passaggio fondamentale del prossimo mercato dell’Inter - si legge -. La campagna rafforzamenti del club nerazzurro toccherà quasi certamente tutti i reparti, in particolare l’attacco dove oggi solamente Lukaku è certo di rimanere". Tutto poi ruota attorno a Lautaro Martinez, sul quale è forte il pressing del Barcellona: discorsi avviati sulla base di 150 milioni.

"Difficile, se non impossibile, anche per questioni di ingaggio (12 milioni), la permanenza di Alexis Sanchez, arrivato in prestito secco - sottolinea TS -. Il cileno tornerà al Manchester United e poi si vedrà. Esposito il 2 luglio compirà 18 anni e firmerà un contratto fino al 2025, ma spetterà a Conte decidere se tenerlo in rosa e lavorare sulla sua crescita oppure mandarlo in prestito per una stagione. Dunque, tanti punti di domanda. È per questo che Marotta e Ausilio corteggiano i parametri zero Mertens - soprattutto - e Giroud, oltre a monitorare le situazioni di tanti top player offensivi che, nel caso, potrebbero prendere il posto di Martinez: da Aubameyang Martial, passando per Werner e il sogno Griezmann (da inserire nell’operazione Lautaro con il Barcellona, ma i costi sono elevati)". 

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 22 Febbraio 2020 alle 08:15 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print