L'Inter Primavera si è fermata all'Empoli, nel senso che non è stata più capace di conquistare l'intera posta in palio in campionato dalla prima gara giocata nel 2020. Da quel 3-1 ai toscani solo due punti in tre partite, compreso quello odierno contro un Pescara mai domo. Due a due alla fine, frutto di novanta e passa minuti condizionati da numerosi episodi decisivi: il primo occorre al 7' e passa dal destro di Pavone che beffa Stankovic con un gran tiro a giro che si infila sotto il sette. La reazione dei nerazzurri è veeemente e produce al 23' il gol di Mulattieri. Che poi è ancora protagonista, questa volta vestendo i panni di assistman, in occasione del sorpasso firmato da Schirò al 62'. Tre giri d'orologio prima della sciocchezza commessa da Kinkoue, che si fa cacciare anzitempo sotto la doccia per il secondo giallo rimediato nello spazio di nove minuti. Troppo tempo prima del gong per pretendere da Pirola e compagni di difendere il vantaggio minimo: senza sorpresa, i biancazzurri, sfruttando la superiorità numerica, mettono a segno il pari definitivo in mischia con Diambo. Condannando Armando Madonna all'ennesima occasione persa del nuovo anno. 

RIVIVI LIVE - 

94' - Non c'è più tempo, cala il sipario al Breda! L'Inter Primavera non va oltre al 2-2 col Pescara, due punti nelle ultime tre gare. La rimonta firmata da Mulattieri e Schirò vanificata dal rosso di Kinkoue al 65' e punita da Diambo al 78'

94' - Tringali si divora il 3-2! Il neo entrato, lasciato solo sul primo palo, calcia malissimo graziando Stankovic. 

91' - Gnonto scatta in fuorigioco: si alza la bandierina di Tchato, tra le lamentele del pubblico. Decisione corretta dell'assistente dell'arbitro. 

90' - Assegnati 4' di recupero. 

89' - Nella terra di nessuno la spizzata di Vergani che voleva premiare Gnonto, un po' sorpreso dallo sviluppo dell'azione. 

88' - Attacca l'Inter in questo finale di gara. 

87' - Finisce la gara di Mercado, manciata di minuti per Tringali. 

86' - Esecuzione del calcio di punizione inguardabile da parte di Vergani. 

85' - Ultimo cambio per l'Inter: minuti per Boscolo Chio, in campo al posto di Gianelli. 

84' - Punizione ghiotta per l'Inter sulla trequarti. Sul punto di battuta Schirò e Vergani. 

83' - Vergani si intestardisce palla al piede e finisce per schiantarsi contro la difesa del Pescara.  

82' - Pavone perde il piede d'appoggio al momento del tiro, da archiviare come innocuo. 

80' - Triplo cambio per Madonna: Gnonto, Vergani e Casadei sostituiscono Mulattieri, Vezzoni e Squizzato. 

78' - PAREGGIO DEL PESCARA, GOL DI DIAMBO! Cade il muro nerazzurro dopo le numerose spallate avversarie ricevute in seguito all'espulsione di Kinkoue: Corner dalla sinistra, la difesa si fa una dormita aprendo la strada al gol in mischia di Diambo. 

77' - Quacquarelli richiamato in panca, entra in campo Blanuta. 

76' - MIRACOLO DI PIROLA, POI STANKOVIC! L'Inter trema due volte nel giro di pochi secondi: prima è il centrale a salvare in scivolata su Chiarella, quindi il portiere ipnotizza Pavone impedendogli di segnare la doppietta. 

75' - Quacquarelli scorta la palla agevolando l'uscita di Sorrentino. 

74' - Madonna si copre: Fonseca fa posto a Moretti. 

73' - Pericolo nell'area interista! Ci pensa Stankovic ad allontanare la palla che danzava pericolosa dopo un cross. 

72' - Ntube fa buona guardia sull'affondo in area di di Chiarella toccando solo la palla in corner. 

71' - Smorfia di dolore per Mulattieri, che forse ha accusato un problema muscolare. 

69' - Pavone non spaventa Stankovic! L'autore del primo gol tenta la gioca classica, spostandosi il pallone sul mancino per poi tirare a giro. Conclusione senza pretese, palla in fallo di fondo. 

67' - Cambio di modulo forzato per l'Inter, ora in inferiorità numerica: nerazzurri in campo con il 4-3-2. 

65' - ROSSO PER KINKOUE, INTER IN DIECI! Il francese si becca il secondo giallo in meno di 10' commettendo un fallo sciocco su Chiarella. 

62' - SCHIRO' FIRMA IL SORPASSO, SECONDO GOL DELL'INTER! Mulattieri scappa via sul filo del fuorigioco, resiste alla tentazione di tirare e offre un pallone solo da spingere in porta al suo capitano. Che ringrazia e mette a referto il suo settimo gol stagionale. 

61' - GIANELLI! Il numero 8 nerazzurro non ci pensa un attimo e scarica un destro potente verso la porta del Pescara. Tiro poco angolato, Sorrentino respinge a due mani non fidandosi della presa. 

59' - Stankovic legge bene lo sviluppo dell'azione del Pescara ed esce anticipando Diambo, lanciato a tutta velocità in area di rigore.  

56' - Kinkoue è il secondo ammonito della gara: l'intervento del francese era effettivamente in ritardo, decisione giusta dell'arbitro. 

55' - Fonseca tampona Quacquarelli: fallo in attacco dell'Inter. 

54' - Kinkoue! Colpisce malissimo il francese, ben imbeccato nell'area di rigore del Pescara da un appoggio dolcissimo di Pirola. Non riesce la giocata tra i due centrali, Inter-Pescara resta ferma sull'1-1. 

51' - Tiraccio di Schirò: il capitano, tradito da un rimbalzo infelice, spara la palla alle stelle. 

48' - Intervento in ritardo senza senso di Vezzoni che affonda una scivolata su Mane: inevitabile il cartellino giallo per il numero 3. 

47' - Cross impreciso di Pavone, non così efficace con il piede destro. Rimessa dal fondo per Stankovic. 

46' - Nessun cambio all'intervallo, in campo gli stessi 22 giocatori che hanno chiuso la prima frazione.

12.05 - Ripartiti, via al secondo tempo di Inter-Pescara!

----

11.49 - Pari sostanzialmente giusto al Breda tra Inter e Pescara dopo i primi 47 minuti di gioco. Sono i nerazzurri che prendono in mano da subito il pallino, ma gli ospiti conquistano a sorpresa il vantaggio nel punteggio grazie a un super gol di Pavone al 7'. La reazione rabbiosa dei padroni di casa produce due chance a stretto giro di posta, quindi l'1-1 di Mulattieri che batte Sorrentino con un tiro preciso in buca d'angolo allo scoccare del 23'. Il risultato resiste fino al duplice fischio, per 'messo a rischio' da Fonseca e Pirola, fermati da due interventi solidi del portiere biancoazzurro. 

47' - Duplice fischio di Maranesi, finisce qui il primo tempo di Inter-Pescara! Parità provvisoria al Breda: Mulattieri risponde a Pavone, squadre negli spogliatoi sull'1-1. 

46' - PIROLA! Tiro a sorpresa del difensore interista: Sorrentino si oppone respingendo in un qualche modo. 

45' - Assegnati 2' di recupero. 

44' - Ntube provvidenziale! Intervento difensivo importante del 4 nerazzurro che tiene la posizione e intercetta il filtrante di Mercado diretto a Pavone. 

42' - Fallo ingenuo di Ntube su Chiarella: calcio di punizione sulla trequarti per il Pescara. 

40' - Masella alza bandiera bianca: al suo posto Chiarella. 

38' - Gianelli ci prova da fuori area! Palla sputata fuori dalla difesa pescarese, irrompe il numero 8 che calcia a colpo sicuro centrando Mulattieri. 

37' - FONSECA! Lancio illuminante dalle retrovie di Ntube che apre la porta al numero 11, il cui diagonale da posizione defilata viene respinto in corner da Sorrentino. 

34' - Mulattieri! L'ex Spezia calcia fuori equilibrio e manda decisamente fuori bersaglio. 

31' - Stankovic in presa altaIl Pescara cestina letteralmente la chance su palla inattiva. 

30' - Diambo lascia momentaneamente il campo claudicante dopo un duro colpo subito a centrocampo.  

28' - Scivolata precisa e puntuale di Mane che ferma Mulattieri, pronto a entrare in area con un dribbling. 

26' - Kinkoue interrompe la comunicazione offensiva del Pescara intercettando la palla praticamente con la punta del piede. 

24' - Nono gol stagionale per Mulattieri, l'ottavo in campionato. L'altro è arrivato nel match di Coppa perso clamorosamente contro il Frosinone. 

23' - MULATTIERI TROVA IL PAREGGIO, INTER-PESCARA 1-1! Il numero nove nerazzurro calcia a giro dal limite dell'area e indovina l'angolo alla sinistra di Sorrentino che questa volta deve arrendersi. 

22' - Persyn! Cross invitante di Schirò per il belga che, sul secondo palo, non trova la coordinazione per colpire perché disturbato. 

19' - MULATTIERI! Buon colpo di testa in torsione del numero nove nerazzurro che chiama all'intervento, molto teatrale, Sorrentino. 

18' - C'è poca qualità nella manovra interista: diversi gli errori in fase d'appoggio per i ragazzi di Madonna, che fanno il gioco del Pescara. 

17' - Nel nulla la girata di testa tentata da Schirò per correggere il cross di Persyn. Il Pescara recupera senza affanni. 

15' - Schirò, con sportività, mette il pallone in fallo laterale agevolando l'ingresso dello staff medico del Pescara per soccorrere Masella. 

13' - Stankovic svirgola il rinvio sul pressing di un avversario: rimessa laterale in zona offensiva per la squadra ospite. 

10' - Gianelli murato! L'Inter insiste nel tentativo di trovare il pari: bell'assist di Fonseca a rimorchio per il numero 8, il cui piattone viene ribattuto in corner. 

9' - MULATTIERI! Reazione rabbiosa dell'Inter, che arriva a rendersi pericolosa con l'ex Spezia: il suo colpo di testa da posizione ravvicinata viene controllato da Sorrentino. 

8' - Contatto Camilleri-Mulattieri nell'area del Pescara, per l'arbitro non c'è nulla. Qualche dubbio rimane. 

7' - PESCARA IN VANTAGGIO, GRAN GOL DI PAVONE! Contropiede letale degli ospiti sublimato da un tiro del numero 10 che si insacca sotto il sette sorprendendo Stankovic, forse un po' troppo fuori dai pali nella circostanza.. 

5' - Prima iniziativa del Pescara, che mette in mezzo un controcross interessante con Pavone. Stankovic chiama la palla e la fa sua. 

3' - Pallino del gioco tra i piedi dei giocatori interisti. Il Pescara non riesce a superare la linea di metà campo. 

2' - Buona chiusura di testa di Vezzoni che alimenta l'azione offensiva dell'Inter. 

1' - E' il Pescara, con la divisa biancoazzurra, la squadra che muove il primo pallone del match. Inter nei classici colori nerazzurri. 

11.02 - Kick-off al Breda, comincia in questo momento Inter-Pescara!

11.00 - Ora i saluti di rito, poi lancio della monetina per stabilire il primo possesso di palla della gara e l'occupazione delle due metà campo.

11.00 - Ecco i 22 protagonisti che fanno capolino sul terreno di gioco del Breda. preceduti dalla terna arbitrale.

10.57 - Giocatori ancora all'imbocco del tunnel che conduce al campo di gioco. Tra pochi istanti il kick-off della partita.

10.50 - La direzione del match è affidata a Valerio Maranesi, coadiuvato da Franck Loic Nana Tchato e Ivan Catallo.

10.40 - Ancora 20 minuti d'attesa e poi sarà tempo di Inter-Pescara, restate qui su FcInternews per non perdervi la diretta testuale del match!

10.35 - Tre novità rispetto al ko di mercoledì, uno per ruolo: Kinkoue prende il posto di Moretti, Vezzoni di Burgio e Fonseca dà il cambio a Vergani. 

10.25 – LE FORMAZIONI UFFICIALI: 

INTER: 1 Stankovic; 2 Kinkoue, 4 Ntube, 6 Pirola; 7 Persyn, 8 Gianelli, 5 Squizzato, 10 Schirò, 3 Vezzoni; 9 Mulattieri, 11 Fonseca. 
A disposizione: 12 Pozzer, 21 Tononi, 13 Moretti, 14 Cortinovis, 15 Dimarco, 16 Burgio, 17 Attys, 18 Casadei, 19 Boscolo Chio, 20 Gnonto, 22 Bonfanti, 23 Vergani.
Allenatore: Armando Madonna.

PESCARA: 1 Sorrentino; 2 Martella, 3 Diallo, 4 Marafini, 5 Mane, 6 Quacquarelli, 7 Camilleri (C), 8 Diambo, 9 Mercado, 10 Pavone, 11 Masella.
A disposizione: 12 Lucatelli, 13 Chiacchia, 14 Renzetti, 15 Longobardi, 16 De Marzo, 17 Tringali, 18 Blanuta, 19 Chiarella.
Allenatore: Andrea Sassarini.

Arbitro: Valerio Maranesi (sez. Ciampino).

10.20 - Sprecato il bonus da tre punti complice la sconfitta con la Samp nel match di recupero dell'ottava giornata, l'Inter Primavera vuole rimettersi in marcia verso il secondo posto inaugurando il girone di ritorno con una vittoria contro il Pescara, battuto non senza fatica a settembre 3-2. I nerazzurrini, sul gradino più basso del podio a -5 dal Cagliari, vogliono ritrovare il feeling con la vittoria che manca dalla prima sfida del 2020 contro l'Empoli. Benvenuti a Inter-Pescara, prima giornata del campionato Primavera 1.

VIDEO - ECCO ERIKSEN! LAMPI IN ALLENAMENTO: SOMBRERO AL VOLO AL COMPAGNO

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 25 Gennaio 2020 alle 12:54 / Fonte: dall'inviato a San Siro
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print