"Al di là del risultato era importante fare una prova convincente. Eravamo un po' contratti, alcuni hanno sentito l'esordio, poi però ci siamo sciolti e si è vista anche qualche bella trama di gioco". E' contento Walter Mazzarri, allenatore dell'Inter, intervenuto ai microfoni di SportItalia: "Il Cittadella era più in forma rispetto a noi, non dobbiamo guardare il risultato ma soltanto a crescere. Alvarez sta facendo bene, ma deve dare più continuità nel suo rendimento di partita in partita.

Ha grandi doti. Isla? Non parlo di mercato, sono contento della rosa che alleno. La mia prima partita sulla panchina dell'Inter mi ha dato una bella emozione, ma l'imbarazzo è stato quando sono andato sulla panchina giusta. E meno male che me l'ha detto Milito...". 

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 18 agosto 2013 alle 20:16
Autore: Riccardo Gatto / Twitter: @RiccardoGatto1
vedi letture
Print