Prosegue la marcia della Juventus capolista che batte 2-1 la Spal allo stadio Paolo Mazza di Ferrara. I bianconeri si portano avanti al 39' con Cristiano Ronaldo e raddoppiano al 60' con Ramsey, prima del calcio di rigore realizzato da Petagna che al 69' riapre il match. La squadra di Sarri però non cede e chiude centrando la sua seconda vittoria di fila dopo quella dello scorso turno contro il Brescia. All'Inter impegnata domani sera a San Siro contro la Sampdoria la chance di restare agganciata al treno scudetto mantenendosi con una vittoria a meno tre punti dai rivali, saliti momentaneamente a più sei.

Sezione: Il resto della A / Data: Sab 22 Febbraio 2020 alle 20:16
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
Vedi letture
Print