Un errore di Dejan Kulusevski spiana la strada a Joaquin Correa che parte in contropiede e trafigge Wojciech Szczesny per l'iniziale vantaggio della Lazio. Inizia male per la Juventus di Andrea Pirlo l'anticipo serale del sabato della 25esima giornata di Serie A, ma i bianconeri riescono con una reazione importante a ribaltare completamente la situazione: al 39esimo Adrien Rabiot beffa Pepe Reina con un tiro dall'angolazione perfetta per il gol del pareggio, poi nella ripresa fa la voce grossa Alvaro Morata che nel giro di tre minuti piazza l'uno-due che spacca definitivamente il match. Vittoria che porta la Juve solitaria al terzo posto a quota 52 punti, mentre la Lazio rimane ferma a quota 43.

Sezione: Il resto della A / Data: Sab 06 marzo 2021 alle 22:39
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print