"L’AS Roma comunica con estremo rammarico che il ritiro di Pinzolo, in programma dal 29 giugno al 7 luglio, è stato cancellato". Con queste parole inizia il comunicato ufficiale del club giallorosso che conferma l'indiscrezione uscita in mattinata. Niente Pinzolo, tutti a Trigoria, con l'inizio della preparazione che viene posticipato. "Nei prossimi giorni sarà annunciata la nuova data di inizio della preparazione estiva", si legge nella nota. Il tutto nasce dall'incertezza sulla data del primo impegno ufficiale della nuova stagione in relazione al contenzioso che riguarda il Milan e la Uefa in chiave Europa League. 

Ma le sorprese in casa giallorossa non finiscono qui. Secondo quanto riferito dal Corriere dello SportSteven Nzonzi era atteso ieri a Villa Stuart per le visite mediche di rito, ma non si è presentato. Una decisione che ha sorpreso il club capitolino e che potrebbe essere legata a nuovi orizzonti di mercato per il campione del mondo. Multa salata in arrivo?

VIDEO - PASTORELLO: "LUKAKU-INTER? UN SOGNO, MA NON E' IMPOSSIBILE

Sezione: Il resto della A / Data: Mer 26 Giugno 2019 alle 12:38 / Fonte: asroma.com
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print