L'addio di Ivan Rakitic al Barcellona continua a essere un rebus. Mentre Arturo Vidal drizza le antenne per ascoltare i sondaggi dei vari club che lo vorrebbero con sé nella prossima stagione, il croato ha già dato la sua preferenza al Siviglia, cosa che complicherebbe le cose per i bluagrana, i quali si aspettano di ottenere poco più di 20 milioni di euro dalla sua cessione.

In Italia - si legge sul quotidiano catalano Sport - tre società si sono fatte avanti per chiedere informazioni sul vice-campione del mondo: la Juventus, già attiva nel gennaio scorso in questo senso, ma anche Inter e Milan. Lato Barça, l'opzione nerazzurra potrebbe essere interessante se inserita nel contesto più largo dell'affare Lautaro Martinez. Oltralpe, anche il Psg è in agguato su Rakitic, pupillo del direttore sportivo dei francesi Leonardo che già l'estate scorsa aveva provato a includere il giocatore nell'operazione Neymar.

Dal canto suo, la società di Bartomeu sta aspettando che il calciatore faccia il primo passo per chiarire definitivamente la sua posizione sulla vicenda: in linea di massima, come già sottolineato, tutto sembra indicare che Rakitic preferisca restare in Liga, ritornando in Andalusia, dove però il Siviglia non è grado di offrire cifre all'altezza delle richieste. Da qui il nodo sul futuro del classe '88 di Rheinfelden che il Barcellona deve provare a sciogliere senza perderci. 

VIDEO - ACCADDE OGGI (1996): POKER ALLA CREMONESE, ZANETTI IN SLALOM TRA I GRIGIOROSSI

Sezione: Focus / Data: Lun 06 aprile 2020 alle 10:52
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print