La Gazzetta dello Sport conferma: Georgios Vagiannidis è ormai un nuovo giocatore dell'Inter. La rottura con il Panathinaikos era arrivata il giorno dopo il suo esordio in prima squadra (gol e assist contro il Panetolikos): "Con modi spicci i dirigenti del Panathinaikos fecero subito presente al ragazzo che senza la sua firma sul rinnovo di contratto non avrebbe più visto il campo. E così è stato", racconta la rosea. Su di lui erano piombate anche Barça e Dortmund, ma il talentuoso esterno destro (18 anni) è stato subito conquistato dal progetto prospettatogli dall’a.d. Beppe Marotta e dal d.s.Piero Ausilio. Contratto di 5 anni e ingaggio a salire a seconda del percorso sul campo: questo l'accordo tra i nerazzurri e il baby greco. Sarà Antonio Conte, nel pre-campionato, a testarlo e decidere se tenerlo in rosa o mandarlo a giocare in prestito. Vagiannidis, per ora, non può lasciare la Grecia e non può sottoporsi alle visite mediche a causa della pandemia. "Così l’accordo con la società nerazzurra, ormai ai dettagli, prevede un preliminare di contratto condizionato al successivo superamento dei test sanitari. E in ogni caso potrà indossare la maglia interista solo nella stagione 2020-21", si legge.

VIDEO - CHE GOL HA FATTO CAVANI?

Sezione: Focus / Data: Sab 23 maggio 2020 alle 08:27 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print