Torna a parlare Alejandro Camaño, agente di Achraf Hakimi e Lautaro Martinez, che questa volta aggiorna sulla situazione del marocchino ai microfoni di Serieanews.com: "Sul futuro posso solo dire che ha altri quattro anni di contratto e che Hakimi è felicissimo all’Inter, andarci è stata una sua decisione vincente. Se mi aspettavo la sua stagione all'Inter? Assolutamente sì. Sapevo che un club come l’Inter avrebbe tirato fuori il meglio di lui. Lo conosco da quando decisi, una volta incontrata una persona ineguagliabile come Massimo Moratti, di portarci Hector Cuper, preferendolo al Barcellona. Piero Ausilio, va ricordato, ha lavorato due anni senza sosta per chiudere l’affare. Antonio Conte, poi, era la garanzia per la sua crescita calcistica. E così è stato”. A proposito del Toro, invece, Camaño ha rassicurato proprio Ausilio che ha sottolineato il fatto che col cambio di agente i colloqui per il rinnovo vadano reimbastiti: "Il rapporto con l’Inter è eccellente e presto organizzeremo un nuovo inizio delle conversazioni”.

Sezione: Focus / Data: Ven 07 maggio 2021 alle 22:55
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print