Futuro ancora incerto a livello societario per l'Inter, a maggior ragione dopo il disimpegno di Suning sul fronte Jiangsu. Una decisione che ha preoccupato ulteriormente i tifosi nerazzurri, che temono identica sorte per la propria squadra. In realtà, e arrivano conferme dalla Cina, si tratta di situazioni ben diverse. La rinuncia al Jiangsu da parte di Suning rientra nel rispetto delle indicazioni del Governo, che dopo aver spinto per la crescita del sistema calcio cinese ha fatto dietrofront anche a causa delle conseguenze economiche dovute alla pandemia. Rispetto al club di Nanchino, che non garantiva visibilità internazionale né ricavi derivanti da co-branding, l'Inter è un asset molto importante per il core business di Suning, che non ha abbandonato l'idea di fare leva sul calcio per espandersi anche in Europa. In parole semplici, vincere con i nerazzurri avrebbe un'eco mondiale per il colosso cinese, un toccasana anche per i ricavi.

Per questo motivo c'è ancora ritrosia all'idea di cedere la società milanese. Nonostante abbia garantito il proprio sostegno fino al termine della stagione, Suning resta comunque alla ricerca di partner che possano aggiungere liquidità alle casse nerazzurre. Per Jindong Zhang è un periodo molto impegnativo, è in atto anche una cessione di una fetta importante della sua holding ad aziende statali e il dossier Inter è in mano a consulenti che dovranno fornire una relazione accurata sulla situazione del club, in modo da trovare la soluzione ideale. Inoltre, il patron non ha lasciato il figlio Steven solo in questo momento: gli ha infatti affiancato due manager di fiducia della galassia Suning, a conferma di quanto sia fondamentale prendere la giusta decisione. Qualcosa potrebbe muoversi nei prossimi giorni, in attesa che a fine marzo si chiuda la semestrale che sarà pubblicata a maggio. Domani, per esempio, sono attesi a Milano due rappresentanti legali di BC Partners, il fondo in trattativa da settimane per l'ingresso o l'acquisizione dell'Inter. Non ci sono conferme sul fatto che sia questo il piatto forte del loro menù e che incontreranno la dirigenza nerazzurra attiva sul fronte societario, ma non è escluso che possa esserci un contatto tra le parti.

VIDEO - L'INTER DOMINA, D'AMBROSIO JR FESTEGGIA SUI SOCIAL

Sezione: Esclusive / Data: Dom 28 febbraio 2021 alle 21:53
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print