La Milano-Genova in questi giorni è parecchio trafficata. Dopo Simone Bonavita (prestito), dalle giovanili dell'Inter si trasferisce alla Sampdoria, a titolo definitivo, il classe 2003 Lorenzo Villa. Preludio a un altro trasferimento più importante: Stefano Sensi. Il centrocampista di Urbino, inizialmente recalcitrante all'idea di lasciare l'Inter nonostante il pressing della Samp, ha accettato la proposta blucerchiata di prestito semestrale e giovedì sarà a Bogliasco, magari già per svolgere il primo allenamento nel pomeriggio, salvo anticipare a domani pur essendoci la partita di Tim Cup in serata.



Decisivo per smuoverlo la nomina di Marco Giampaolo come nuovo allenatore, che in una telefonata di un'ora e mezza ha toccato le corde giuste con l'ex Sassuolo, le cui caratteristiche si sposano perfettamente con il suo calcio fatto di possesso e qualità. Argomenti più che validi per Sensi per sciogliere le residue riserve.

Sezione: Esclusive / Data: Mar 18 gennaio 2022 alle 22:24
Autore: Redazione FcInterNews
vedi letture
Print